20140520dDemoDayBiz01.jpg

Il drone per l’edilizia che mappa automaticamente i cantieri (video)

Cosimo Alfredo Pina

Nella gestione dei cantieri, sopratutto quando l’opera è di dimensioni notevoli, la mappatura e il monitoraggio dei lavori è uno degli aspetti più importanti e duri da affrontare. Identified Technologies crede che ad occuparsi di questo compito ci debbano pensare dei droni ed in particolare quelli prodotti dall’azienda stessa.

I quadricotteri in questione sono in grado di sorvolare il sito di costruzione creando delle mappe topografiche in maniera del tutto autonoma, anche nella sostituzione delle batterie. La base di atterraggio è infatti corredata da un sistema per la sostituzione e la ricarica automatica delle celle.

LEGGI ANCHE: Droni che cacciano droni, ecco lo scenario dei cieli francesi

La soluzione di Identified Technologies, disponibile sia per l’acquisto sia per il noleggio, sarebbe già in uso in diversi cantieri della Pennsylvania (USA) dove ha dimostrato di poter essere, a fronte di costi maggiori, un’alternativa efficiente e rapida, che non ha niente da invidiare ai classici rilievi aerei.


Via: Tech Crunch