apple_vr

Il futuro di Apple è nella realtà aumentata: assunti due ex-dipendenti Oculus e Magic Leap

Andrea Centorrino

Durante la puntata dello scorso lunedì di Good Morning America, Tim Cook ha confermato che Apple sta attivamente lavorando a progetti riguardanti la realtà virtuale e la realtà aumentata, anche se con una forte propensione verso quest’ultima.

Sono mesi che si rincorrono voci sul possibile ingresso di Apple in questi campi: sembrerebbe infatti che siano centinaia le persone coinvolte in progetti riguardanti queste due tecnologie, la maggior parte delle quali provenienti da precedenti acquisizioni; la recente assunzione di due ex-lavoratori di Oculus VR e Magic Leap, però, ne riconferma il forte interesse.

LEGGI ANCHE: Microsoft rivela come funzionano le lenti di HoloLens

Cosa tireranno fuori dal cilindro gli ingegneri Apple non è dato saperlo: molti parlano di un visore dedicato, ma Cook sostiene che i visori per la realtà virtuale godranno di poco successo commerciale. Il futuro della società è nella realtà aumentata, anche se ancora nessuno sa come.

Via: The VergeFonte: Business Insider