pigrrl-raspberry-pi-3d-printed-game-boy-case-by-adafruit-620x348

Il Game Boy fatto in casa con la stampante 3D (video)

Lorenzo Fantoni

Cosa fai quando hai una stampante 3D e vuoi disperatamente un vecchio Game Boy? Facile, te lo stampi da solo.

Con un po’ di pazienza e una cerca conoscenza dei sistemi elettronici anche voi potrete costruire la vostra console portatile identica a quella di 25 anni fa. Vi servono soltanto un Raspberry Pi, un controller del NES (da cui prendere tasti e circuiti) e altra componentistica vari.

LEGGI ANCHE: Il Developer Kit finale di Oculus Rift in spedizione questo mese

Adafruit ha già pronto il progetto per la stampa del case e tutte le informazioni necessarie per l’assemblaggio, che, vi ricordiamo non è proprio una cosa per saldatori alle prime armi. Ovviamente ci vorranno anche i giochi, ma per quelli basterà una scheda SD, l’emulatore e e le ROM, che troverete online.

Non sappiamo quanto sia legale, ma è sicuramente molto bello.