IDL TIFF file

Il Mars Rover Opportunity festeggia l’anniversario dell’arrivo su Marte con uno spettacolare panorama

Leonardo Banchi -

Nessuno di noi ha mai potuto osservare il panorama di Marte in prima persona, ma grazie alla spettacolare fotografia scattata dal Mars Rover Opportunity, finalmente adesso potremo avere almeno un’idea dell’ambiente che troveremmo visitando il pianeta rosso.

Gli scienziati della NASA, infatti, hanno scelto questo singolare modo per festeggiare l’undicesimo anniversario dell’arrivo del rover su Marte, che si compirà Domenica: una spettacolare foto panoramica scattata utilizzando la speciale PanCam montata su di esso, e realizzata da un punto di vista d’eccezione: “Cape Tribulation”, un luogo situato presso il cratere Endeavour, a circa 134 metri d’altezza.

LEGGI ANCHE: Windows Holographic ci permetterà di camminare su Marte

Cape Tribulation rappresenta il luogo di maggior altitudine visitato dal rover negli ultimi sette anni, dopo l’abbandono del cratere Vittoria nel 2008: tempi e luoghi che evidenziano il grande successo raggiunto dall’operazione, che secondo le previsioni sarebbe dovuta durare solo tre mesi. Gli scienziati della NASA, dunque, non possono che festeggiare con soddisfazione gli oltre dieci anni di risultati addizionali, nuove spedizioni e prolungamenti della missione.

In questi anni, iniziati il 25 Gennaio 2004, Opportunity ha percorso oltre 41 chilometri, ma l’avventura non sembra essere finita qui: il nuovo obiettivo del rover è infatti un luogo chiamato “Marathon Valley“, nel quale le osservazioni effettuate dall’orbita hanno individuato minerali la cui presenza fa pensare all’esistenza di acqua. Il nome del luogo è dato proprio dal viaggio di Opportunity, che raggiungendolo avrà compiuto esattamente la distanza utilizzata per le gare di maratona (42,2 chilometri).

VIA: C|Net