nanomotore

Il motore più piccolo mai creato, è veloce come una turbina (video)

Cosimo Alfredo Pina

I ricercatori alla Cockrell School of Engineering presso l’Università del Texas hanno progettato e sviluppato il più piccolo e veloce nanomotore mai realizzato.

LEGGI ANCHE: Un polimero resistente e riciclabile, scoperto per caso

Con dimensioni di meno di un micrometro, velocità di 18.000 giri al minuto e autonomia di ben 15 ore, questo propulsore batte di molto i nanomotori realizzati in precedenza, che hanno velocità tra i 14 e i 500 giri al minuto.

Le applicazioni di questi motori sono ancora in fase di test, ma già dai primi risultati si è potuto studiare la possibilità di trasportare farmaci sulla loro superficie, per essere successivamente rilasciati a velocità controllata.

L’obiettivo finale di questa ricerca è di creare dei sistemi per la somministrazione efficace di farmaci come l’insulina e lo sviluppo di strutture più complesse che siano in grado di riconoscere ed eliminare le cellule tumorali.


Via