parco realtà virtuale

Il parco divertimenti in realtà virtuale vi porta dentro film e videogiochi (video)

Cosimo Alfredo Pina

Avete mai sognato di entrare dentro i vostri videogiochi o film preferiti? Il parco divertimento The Void punta proprio a portarvi all’interno delle vostre ambientazioni preferite, sfruttando in pieno il concetto di realtà virtuale.

Il “parco” aprirà nel 2016 nella cittadina di Pleasant Grove (Utah, USA) e sarà costituito da sette stanze appositamente allestite per creare degli ambienti ibridi tra realtà ed esperienza virtuale. Gli spazi potranno essere allestiti per ospitare ogni tipo di location, dalla navicella spaziale al bosco incantato.

LEGGI ANCHE: GoPro entra nella realtà virtuale con video esplorabili a 360°

Elementi reali come pareti, pannelli ma anche getti di vapore ed oggetti mobili contribuiranno a rendere l’esperienza virtuale più realistica che mai e mentre il giocatore si sposterà da un punto all’altro vivrà, grazie ad un visore ed una tuta, il mondo in cui avrà deciso di immergersi.

“Nell’ambiente domestico non c’è modo di sfruttare a pieno il potenziale della realtà virtuale. Mi è parso ovvio che per godere a pieno di questa tecnologia le persone abbiano bisogno di una struttura in grado di occuparsi di tutto l’aspetto tecnico, senza preoccupazioni”.

Queste le parole di Bretschneider, l’ideatore di The Void che ha investito 13 milioni di dollari in questo progetto che coinvolge un team di trenta esperti che si stanno occupando sia del lato software sia di quello hardware ed ingegneristico.

Secondo le stime ogni esperienza in questo parco virtuale durerà circa trenta minuti e saranno offerte ad un prezzo dichiarato “accessibile”. Non sappiamo se quanto offerto da The Void sarà all’altezza delle aspettative, ma se l’esperienza sarà anche solo simile a quanto mostrato nel video ufficiale siamo certi che l’attrazione attirerà visitatori da tutto il mondo.

Via: CNET