dinosauro strano Deinocheirus

Il più strano dinosauro mai scoperto (video)

Leonardo Banchi -

Fra le creature che hanno popolato, in tutta la sua storia, il pianeta terra, i dinosauri hanno probabilmente il primato per quelle più strane. Fra di essi, però, c’è probabilmente uno che li supera tutti, il cui aspetto è stato scoperto solo recentemente: il Deinocheirus.

LEGGI ANCHE: Scoperta una coppia di scheletri innamorati: si sono tenuti la mano per oltre 700 anni

La storia della sua scoperta inizia negli anni ’60, quando un gruppo di scienziati rinvenne un paio di arti anteriori, appartenenti ad un dinosauro, di un tipo sconosciuto: esse erano decisamente troppo lunghe per appartenere a uno qualunque dei dinosauri fino ad allora scoperto.

A questo evento, il Deinocheirus Mirificuf deve probabilmente il suo nome, che significa più o meno “dalle mani inusuali, orribili”.

Dopo molti anni, è adesso terminato anche il ritrovamento del resto del corpo, che però non ha migliorato il giudizio degli scienziati su questo strano animale: esso, infatti, presentava una insolita gobba sulla schiena, un muso affusolato simile a un becco e una strana coda. Niente di simile a quanto si fosse mai visto fino ad adesso.

A completare la situazione, ovviamente senza migliorare la situazione del povero Deinocheirus, ci si è poi messa la University of Alberta, che ha realizzato un’animazione computerizzata per mostrare il modo in cui, probabilmente, si muoveva il dinosauro al tempo.

A seguire vi lasciamo il video realizzato dagli studiosi canadesi, lasciando a voi le conclusioni da trarre su questo povero animale che, dopo milioni di anni, viene preso in giro per il proprio aspetto. Pensando a lui, possiamo solo augurarci che il bullismo non facesse parte delle abitudini preistoriche.

VIA: C|Net