flappy-bird-arcade-cabinet

Il sadismo di Flappy Bird in versione sala giochi

Lorenzo Fantoni

Pensate che Flappy Bird sia un gioco cattivo? Pensate che sia sadico? Allora pensate che crei dipendenza? Provate a immaginare cosa vuol dire svolazzare in mezzo ai tubi dopo averci speso dei soldi.

LEGGI ANCHE: “Pixel”, lo spettacolo di danza all’interno di un mondo digitale (video)

Bay Tek Games ha infatti svelato una versione per sale giochi del famosissimo gioco mobile che un po’ di tempo fa divento un vero e proprio fenomeno virale, così virale da causare un crollo nervoso al suo creatore, che lo tolse dall’Apple store, dopo averci guadagnato un bel po’.

Il gioco è sostanzialmente identico, solo che viene giocato su uno schermo da 42 pollici utilizzando un solo bottone… e ovviamente dovete metterci dei soldi. Se ci siete rimasti sotto con la versione per smartphone, forse è meglio se rimanete alla larga da questo cabinato, a meno che non siate veramente molto, molto bravi.