radio astronomia

Il tosaerba di iRobot, fa infuriare i radioastronomi

Cosimo Alfredo Pina

L’azienda iRobot si occupa di piccoli robot che pensano autonomamente alla pulizia della casa. I suoi modelli più famosi sono senz’altro quelli della serie Roomba ma la gamma di aiutanti domestici potrebbe presto ampliarsi.

Secondo alcuni documenti sottoposti alla FCC, iRobot starebbe lavorando ad un tosaerba automatico che si avvale di delimitatori di perimetro basati su tecnologia radio, che emettono nel range dei 6240-6740 MHz. Proprio questa caratteristica avrebbe attirato le negative attenzioni del National Radio Astronomy Observatory.

LEGGI ANCHE: Secondo iRobot il robot del futuro non dovrebbero avere forme umane

Secondo l’osservatorio queste frequenze sono utilizzate per individuare il metanolo, la cui presenza indica la nascita di una nuova stella. Dall’altro lato iRobot garantisce che non i trasmettitori non daranno alcun problema e i nuovi tosaerba eviteranno un gran numero di incidenti legati a questi strumenti.

tosaerba irobot

Le preoccupazioni degli studiosi sono certamente lecite, ma la FCC nel frattempo ha rassicurato che prima che questi robot giardinieri siano messi in commercio, saranno adottate tutte le misure necessarie ad evitare le interferenze sulle misure.

Via: Tech Crunch