tucano fhd

Il tucano mutilato che sarà curato con la stampa 3D

Cosimo Alfredo Pina -

In seguito all’attacco di un gruppo di teppisti, un povero tucano ha perso buona parte del suo becco; questa storia partita dalla Costa Rica, ha presto fatto il giro della rete, dove molti si sono offerti per aiutare il malcapitato volatile.

grecia tucano

Tra i tanti contributori, che hanno partecipato alle varie campagne di solidarietà, quattro aziende specializzate in stampa 3D si sono offerte per creare un becco prostetico su misura. Questa procedura non è inedita; già altri volatili, tra cui un’aquila e un pinguino, sono stati in passato curati con becchi stampanti in 3D.

LEGGI ANCHE: Il cane Derby torna a correre grazie a delle protesi stampate in 3D

Prima che Grecia, questo il nome del tucano, possa usufruire di questa protesi su misura dovrà prima guarire dalle ferite. Il povero tucano potrà quindi presto tornare a vivere una vita normale, anche se molto probabilmente rimarrà in cattività per poter essere seguito dopo l’installazione dell’impianto.

Via: IFL Science