La mano bionica che vedete nella foto è realizzata da 337 diverse parti meccaniche, con 14 punti di presa. È stata realizzata dalla BeBionic e viene utilizzata dalla 29enne londinese Nicky Ashwell che, nata senza una mano, è stata in grado di andare in bici per la prima volta.

7 impianti da cyborg che esistono davvero (foto)

Giuseppe Tripodi

Nonostante a volte possa sembrare di stare dentro un film di fantascienza, per fortuna il progresso medico si incrocia sempre più spesso con la tecnologia. Grazie a questo connubio, è possibile realizzare protesi e impianti che fino a qualche decennio fa non erano neanche immaginabili e, in questo modo, migliorare sensibilmente la vita dei meno fortunati.

LEGGI ANCHE: Iron Man regala un braccio bionico a un bambino

Se l’argomento vi affascina, date un’occhiata alla galleria di seguito, in cui vi mostriamo sette impianti degni di un cyborg realmente esistenti.

Via: Engadget