geep-600

In Arizona nasce Butterfly, la caprecora

Lorenzo Fantoni

Ebbene sì, pecore scansatevi, capre fatevi da parte, è arrivata Butterfly, un rarissimo caso di ibrido tra capre e pecora.

Quando i gestori di My Petting Zoo nel North Scottsdale hanno capito cosa avevano di fronte sono rimasti molto stupiti, perché lo zoo non ha nessuna pecora maschio tra i suoi “ospiti”, tuttavia c’è un maschio di capra pigmea maschio che evidentemente sa il fatto, suo, ed è il probabile responsabile della nascita di Butterfly.

Butterfly è stranamente in forma per essere una “caprecora”, visto che di solito questi ibridi non sopravvivono al parto, e può vantare il muso e le zampe di un piccolo di capra, ma il manto di una pecora.

Tuttavia non è suo il primato di quest’anno, ad aprile un altro ibrido simile era nato in una fattoria irlandese.