philips tv con android

In arrivo da Philips tre TV Ultra HD con Android TV

Cosimo Alfredo Pina -

La nuova offerta di TV per il 2015, pensata da Philips porta diversi scelte interessanti, sopratutto nella fascia medio-alta, dove troviamo alcuni modelli della serie 6000 e 7000, che dietro agli schermi con risoluzione 4K integrano le migliori tecnologie dell’azienda olandese.

Mostrate in anteprima anche durante l’IFA 2014, dove abbiamo avuto l’occasione di provarle, queste TV utilizzano dei pannelli LCD con retroilluminazione LED dalle dimensioni che vanno dai 40 ai 65 pollici. La qualità dell’immagine è garantita da tecnologie come Pixel Plus Ultra HD, Pixel Precise Ultra HD, Perfect Motion Rate, Micro Dimming Pro, Natural Motion.

LEGGI ANCHE: Le TV italiane dovranno adattarsi per il digitale in 4K

Le differenze sostanziali tra i tre modelli (PUH6400, PUS7100, PUS7600), oltre alle dimensioni, sono a favore della serie 7000 che offre una maggiore frequenza di aggiornamento dell’immagine, il supporto ad Ambilight, sistemi di controllo più avanzati, come tastiera e comandi vocali, spazio di archiviazione maggiore e sopratutto la possibilità di fruire di contenuti in 3D.

La cosa che accomuna invece le nuove TV Philips è la piattaforma Smart TV, costruita su Android TV che porta in salotto alcuni dei servizi di Google come Play Music, Search, Play Movies o YouTube. Per avere maggiori informazioni vi riportiamo qui sotto una tabella esaustiva che riporta tutte le caratteristiche delle tre TV, che dovrebbero arrivare entro il secondo trimestre dell’anno.

philips tv

Via: HD BlogFonte: Flat Panels HD