fembot robot femmina fhd

In questo hotel giapponese, vi accolgono dei robot (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Nella prefettura di Nagasaki si trova l’Henn-na Hotel. Questa struttura, che aprirà i battenti a luglio, avrà un particolare staff, composto oltre che dal classico personale umano, da dieci robot. Ad esempio alla reception troveremo ad accogliere la clientela tre ginoidi.

Prodotti dalla ditta giapponese Kokoro, questi umanoidi sono in grado di gestire autonomamente l’assegnazione delle camere e gestire le comuni problematiche del cliente, anche grazie al riconoscimento facciale e del linguaggio del corpo.

LEGGI ANCHE: Luna, un robot personale in vendita a soli 1.000$ 

Una volta effettuato il check-in, dei robot dalle sembianze non umane si occuperanno di portare i bagagli nell’alloggio, mentre altri si occuperanno delle pulizie e del servizio in camera. Tutta la struttura è alimentata da pannelli solari e integra le ultime tecnologie nel campo del risparmio energetico.

Se per quest’anno avete in programma un viaggio nella Paese del Sol Levante, potrete prenotare una notte i una delle 72 stanze dell’Henn-na Hotel, le cui tariffe partono da 60$ per una singola o 153$ per una tripla; gli altri potranno aspettare l’apertura degli altri 1.000 hotel robotici che gli imprenditori dietro al progetto contano, prima o poi, di costruire in tutto il mondo.

Via