Questo prototipo di auto elettrica non arriva dal futuro, ma dal 1940! (foto)

Andrea Centorrino

La divisione “di lusso” di Nissan, Infiniti, ha realizzato una concept car elettrica che affonda le radici nelle auto da corsa del 1940, ma che contiene tutta la tecnologia sviluppata sino ad oggi.

Assemblata a mano, la Prototype 9 ha un motore elettrico da 140 cavalli che le permette di arrivare da 0 a 100 Km/h in 5,5 secondi, leggermente meglio di una Tesla Model 3 standard (ovvero non il modello con maggiore autonomia).

LEGGI ANCHE: Parte il progetto EVA+: la rete di ricarica rapida per auto elettriche in Italia

Tuttavia, l’autonomia del veicolo è di soli 20 minuti “in pista”, anche se difficilmente ci si porrà questo problema: Infiniti Prototype 9 è infatti un esercizio di stile per il Pebble Beach Concours d’Elegance, e difficilmente verrà messa in vendita in questa forma. In ogni caso, potrete ammirare l’impegno dei designer e degli ingegneri sfogliando la galleria in basso.

Fonte: Engadget
  • Elektrosphere

    Stile da vendere, ma autonomia 0 XD