intel compute stick

Intel Compute Stick, il computer per l’intrattenimento domestico dal prezzo aggressivo

Leonardo Banchi -

La posizione conquistata da Google, che con il rilascio della chiavetta Chromecast si era guadagnata un netto vantaggio nel campo della fruizione di contenuti digitali sulle televisioni, non poteva rimanere a lungo priva di contendenti: ad insidiarla in modo significativo per prima è arrivata nientemeno che Intel, che durante il CES di Las Vegas ha presentato un dispositivo pensato proprio per questo scopo.

LEGGI ANCHE: Acer H7550ST: il primo proiettore Full HD, compatibile con Chromecast

HDMI Compute Stick, questo il nome di quello che il produttore statunitense mira a far diventare il centro dell’intrattenimento da salotto, presenta infatti caratteristiche di tutto rispetto, che lo rendono non solo un dispositivo orientato allo streaming, ma un vero mini computer in grado di eseguire una regolare versione di Windows 8.1.

Queste le specifiche tecniche del dispositivo:

  • Processore Quad-core Atom
  • 32 GB di memoria interna
  • 2 GB di RAM
  • 1 porta USB
  • Connettività WiFi e Bluetooth 4.0
  • Collegamento HDMI

HDMI Compute Stick sarà disponibile a partire da Marzo in due differenti versioni: una equipaggiata con Windows 8.1, dal prezzo di 149$, e una più economica, basata su sistema operativo Linux, dotata di 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna, dal prezzo di soli 89$.

VIA: Engadget