intel ninebot

Intel al CES 2016, tra i droni di Yuneec e l’hoverboard-robot di Segway / Xiaomi (foto)

Nicola Ligas -

Non bastano le pennine per Intel, che sul palco del CES di Las Vegas ha mostrato anche il drone Yuneec (pronuncia “unique”) Typhoon H, che utilizzata la tecnologia Intel RealSense 3D per catturare la profondità dello spazio attorno a sé (vi ricorda Qualcomm per caso?).

Typhoon H è dotato anche di videocamera 4K ed un controller con display per vedere in tempo reale ciò che questa sta inquadrando, volando in pratica con gli occhi del drone. Peccato solo che il lancio sia atteso entro metà 2016 ad una cifra intorno ai 2.000$, quindi non proprio popolare.

LEGGI ANCHEIntel acquisisce Ascending Technologies per far decollare RealSense

Ancor più curioso è però il robot presentato in collaborazione con Segway, l’azienda prima acquisita dalla Ninebot di Xiaomi e che ora ne ha inglobato il marchio. Dall’unione con quest’ultima è infatti nato una sorta di hoverboard che diventa anche un simpatico robot, che può essere programmato per eseguire vari compiti, tutti in un ambiente relativamente limitato. È comunque dotato di funzioni di riconoscimento vocale e sempre di fotocamere RealSense per aiutarlo a muoversi nell’ambiente.

Più che un modello commerciale è un dispositivo pensato per stuzzicare la curiosità degli sviluppatori interessati, che possano così espanderne le funzionalità e trasformarlo in qualcosa di utile, e non solo “simpatico”. La galleria qui sotto conferma che almeno questo secondo punto è già stato raggiunto.

Via: CNETFonte: Engadget