Nikon-1-J4-2014-04-10-01

J4, la nuova compatta ultraveloce di Nikon

Lorenzo Fantoni

Un processore veloce in un corpo molto piccolo, questa la caratteristica principale della nuova fotocamera compatta Nikon di fascia media: la  J4

LEGGI ANCHE: Brazucam, la telecamera dentro il pallone dei Mondiali di Calcio 2014

Grazie al motore per le immagini 4A, il sensore CX può sparare 20 immagini al secondo con autofocus continuo, che secondo Nikon è il più veloce del mondo, un record condiviso dalla molto più costosa V3.

Molte sono le caratteristiche migliorate rispetto alla J3, i megapixel sono passati da 14,2 a 18,4, i video sono 1080/60p e non 1080/60i, con 720p per la registrazione a 120fps. Oltre a un nuovo touchscreen e il modulo WiFi.

Cambia anche il formato di memorizzazione, che passa dalla SD standard alle MicroSD, un cambio che potrebbe non essere gradito ai più, ma che permette alla J4 di essere molto più piccola e leggera della J3.

I colori disponibili sono nero, bianco, argento e arancione, con tanto di custodia sigillata per gli scatti sottomarini.

Purtroppo non c’è ancora nessuna notizia riguardo al quanto, dove o quando, L’unico dato che abbiamo è che il modello precedente costava intorno ai 300/400 euro.