kia soul per bambini head

Kia Soul: la macchina giocattolo invidiata da tutti i grandi (foto)

Leonardo Banchi -

Lo spirito di imitazione dei bambini nei confronti dei grandi, si sa, è inarrestabile: questo ha portato alla creazione di automobili giocattolo, desideratissime dai più piccoli, che potessero permettere loro di cimentarsi nella guida effettuando azzardate manovre nello spazio davanti casa o, nei casi più sfortunati, nei corridoi dell’abitazione.

Ovviamente, così come i grandi desiderano una Ferrari piuttosto che una Duna del ’72, anche i più piccoli vorrebbero avere, nel loro veicolo, motore sempre più potente (pensavate davvero di accontentarli con i buoni vecchi pedali?) e accessori sempre più sofisticati, che fanno sembrare i loro mezzi sempre più vere auto e sempre meno dei giocattoli.

LEGGI ANCHE: KizOn/GizmoPal, il wearable per bambini

La punta di questa piramide spetta indubbiamente al nuovo modello ispirato alla Kia Soul: esso, infarcito di luci a LED, accessori e impianto stereo, potrebbe infatti farsi invidiare da molti adulti, che probabilmente non hanno a bordo della loro automobile un set di optional altrettanto curato.

L’auto integra infatti una radio FM dotata anche di lettore MP3, in grado di allietare i “viaggi” dei suoi piccoli occupanti. Una volta raggiunta la destinazione, però, la festa potrà perfino ingrandirsi, grazie al portellone posteriore, che aprendosi rivelerà una coppia di altoparlanti più grandi e un set di microfoni, con i quali i passeggeri potranno allietare le orecchie di parenti e genitori.

La nuova Kid Trax Kia Sing-A-Long Soul è disponibile al prezzo di 400$: l’unico aspetto che la farà passare in secondo piano rispetto ad un’auto tradizionale, purtroppo, sarà quindi la velocità, limitata alla soglia di soli 8 chilometri orari. Un po’ poco per imporre la propria immagine a giro per il quartiere.