doccia del futuro fhd

La doccia del futuro è ecosostenibile e non consuma acqua

Cosimo Alfredo Pina

L’acqua potabile, bene scontato nei paese più fortunati, è una risorsa indispensabile alla vita ed è quindi fondamentale trovare i mezzi per ridurne al minimo lo spreco. La Shower of the Future è un ottimo esempio di come sia possibile applicare la tecnologia per avere uno stile di vita più ecosostenibile.

Questa è infatti in grado di riciclare l’acqua della doccia attraverso un innovativo sistema di filtri, realizzato dall’azienda svedese Orbital System, in collaborazione con la NASA. All’apertura dell’acqua il sistema si carica con circa cinqe litri di liquido che vengono fatti circolare continuamente attraverso due particolari sistemi di filtraggio.

Un primo filtro (micro capsule) ha la funzione di eliminare le particelle più grandi, come i capelli, mentre il secondo (nano capsule) si occupa di eliminare germi, metalli, e altri residui come sapone e altre sostanze. La Shower of the Future, a detta di Orbital System, è in grado di far risparmiare fino al 90% dell’acqua utilizzata durante una normale doccia.

LEGGI ANCHE: The Residence, suite extra lusso per i voli Etihad

La Shower of the Future sarà disponibile ad un prezzo di 3.200€ per la versione base, mentre la cabina costerà 4.000€; a questo andrà aggiunta anche il costo di spedizione, non trascurabile considerando il viaggio dalla Svezia. Ad ogni modo questa doccia ecosostenibile e probabilmente anche economica (almeno sul lungo termine), è un’idea originale che speriamo possa, almeno in futuro, essere un buon modo per risparmiare una risorsa importante come l’acqua.

Via: CNET