La nuova action cam di Casio è da soli 2 MP, ma ci vede benissimo al buio (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina -

L’ultima arrivata tra le action cam di Casio è la Exilim FR110H. Nell’aspetto ricorda molto i precedenti modelli dell’azienda, infatti le sorprese principali sono tutte dentro la scocca, a partire dal sensore da soli 2 megapixel.

La cifra, per la precisione 1,9 megapixel, ci fa fare un tuffo nel passato ma c’è un motivo ben preciso per questa strana scelta di Casio. Nella Exilim FR110H i pixel sul sensore da 1/2,8″ sono infatti ben più grandi della media e per questo è capace di girare video (fino a 1080p) e scattare foto con sensibilità fino a ben 51.200 ISO equivalenti. Niente a che vedere con nessun’altra action cam.

LEGGI ANCHE: Casio EX-FR200 è un’action cam 4K “modulare” e a 360°

L’obiettivo è un 20 mm equivalente con apertura f/2.8. In verità i sample ufficiali non sono così entusiasmanti ma il concetto della nuova Exilim FR110H non è tanto la qualità delle immagini ma piuttosto il fatto di poter avere, anche con dei sacrifici, un ricordo, altresì difficilmente immortalabile senza attrezzatura professionale.

Un prodotto abbastanza di nicchia, che tra l’altro potremmo non vedere mai sul nostro mercato visto che la commercializzazione, ad un prezzo non ancora specificato, è al momento prevista solo in Giappone. Per ora dovrete rimandare le riprese nella vostra grotta preferita.

Via: The Verge