printsnap fhd

La “Polaroid” più economica di sempre, funziona con gli scontrini (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Ormai le vecchie fotocamera istantanee, di cui Polaroid è stata maestra, sono un retaggio del passato, che trovano spazio nelle raccolte dei collezionisti o nelle mani di appassionati di fotografia vintage. Proprio il marchio storico ad oggi offre alcune soluzioni che cercano di emulare la sensazione della pellicola istantanea, con delle stampanti portatili da accoppiare a fotocamere e smartphone.

A quei tempi come oggi l’utilizzo di questi strumenti non è da considerarsi economico, a causa dei prezzi relativamente alti dei supporti di stampa. La PrintSnap è una fotocamera nata dall’idea di Michael Ciuffo, che promette foto istantanee economiche, al costo di pochi centesimi.

LEGGI ANCHE: L’infografica interattiva che vi insegna l’arte della fotografia

Questa scatola di legno, non esattamente compatta, è in grado di riprodurre e stampare un’immagine in bianco e nero, utilizzando come pellicola e carta fotografica, della semplice carta da scontrini. Il funzionamento è basato su una scheda elettronica, che interfaccia un sensore fotografico ad una stampante per scontrini portatile.

Le foto ottenute con PrintSnap sono decisamente “vecchio stile” e siamo sicuri che sia gli appassionati di Polaroid originali sia coloro in cerca di un’alternativa più economica troveranno questo progetto quantomeno interessante. Se volete approfondire questo e partecipare al suo finanziamento vi consigliamo di dare un’occhiata al sito del suo ideatore.

Via