txhqgpue76gbwr1rqlkh

La prima foto a colori della cometa 67P fatta da Rosetta

Lorenzo Fantoni

Fino ad oggi, tutte le foto della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko erano state scattate e diffuse in scala di grigio. Oggi, per la prima volta, abbiamo una foto in RGB realizzata con la fotocamera OSIRIS di Rosetta, almeno secondo la ricerca presentata all’American Geophysical Union Meeting.

Se l’immagine vi pare leggermente sfuocata, il motivo è molto semplice.  La cometa, con grande disprezzo per il momento storico, si è mossa durante lo scatto.