sonda maven

La sonda NASA MAVEN entra nell’orbita di Marte (video)

Cosimo Alfredo Pina

A distanza di dieci mesi, dopo un viaggio attraverso una buona parte del Sistema Solare, la sonda MAVEN è ufficialmente entrata nell’orbita marziana.

Come da programma la strumentazione ha iniziato, senza perdere troppo tempo, a misurare gli strati superiori dell’atmosfera. Lo scopo di questa prima fase è cercare di capire se e come il clima possa aver influenzato la superficie di Marte, trasformandolo in un pianeta desertico.

LEGGI ANCHE: Il rover Curiosity dopo due anni su Marte

Tra rover, sonde di passaggio e quelle stazionarie, il Pianeta Rosso inizia ad essere abbastanza affollato, lasciando presagire un concreto interesse verso la missione del 2030 in cui i prossimi visitatori potrebbero essere astronauti in carne ed ossa.

Via