parcheggio

La vostra prossima BMW vi dirà dove parcheggiare

Cosimo Alfredo Pina

Siete stanchi di dover sempre perdere tempo in cerca di parcheggio? Dovreste considere l’acquisto di una BMW. Grazie alla tecnologia di INRIX, azienda specializzata sul monitorggio del traffico, le prossime auto della casa automobilistica tedesca offriranno infatti la funzione On-Street Parking.

Il servizio monitorerà, nelle zone coperte, i parcheggi liberi rendendo i dati accessibili all’utente in maniera simile a quelli per il traffico. Grazie alle informazioni raccolte da INRIX i futuri sistemi di navigazione saranno in grado, ad esempio, di guidare l’utente al parcheggio libero più economico della zona.

LEGGI ANCHE: BMW mostra il concept futuristico che arriva dagli anni 70

Tra i primi modelli che integreranno On-Street Parking ci saranno le future i3 di BMW, mentre le città coperte al lancio del servizio saranno Seattle, Vancouver, San Francisco, Amsterdam, Colonia, e Copenhagen a cui si aggiungeranno ulteriori 23 entro la fine dell’anno.

Via: The Verge