Larry Page promette che commercializzerà le prime macchine volanti entro l’anno (video)

Edoardo Carlo Ceretti

Il futuro, quello vero, immaginato da tanti film di fantascienza, potrebbe essere già domani. Larry Page, il celebre co-fondatore di Google e attuale CEO di Alphabet Inc., ha appena annunciato il lancio di una nuova startup, chiamata Kitty Hawk, nata con l’ambizioso obiettivo di portare sul mercato consumer la prima macchina volante a propulsione elettrica. E tutto ciò non in un indeterminato futuro prossimo, ma addirittura entro la fine del 2017!

La startup, guidata da Page e dall’ex capo della divisione di Google dedicata alle auto a guida autonoma Sebastian Thrun, è stata svelata tramite un tweet di Thrun stesso a cui è allegato il video, che potete vedere a fine articolo, girato presso un lago vicino a San Francisco.

LEGGI ANCHE: Lilium: la ‘macchina volante’ che vuole diventare l’Uber dei cieli (foto e video)

La macchina volante, dal peso di circa 100 kg, monta ben otto eliche azionate da motori a propulsione elettrica. Come si può vedere dal video, la macchina è priva di un abitacolo e il suo peso così contenuto dovrebbe permettere ai futuri utenti di guidarla senza una vera e propria licenza di guida, a patto di rimanere in zone scarsamente abitate (insomma, non in città).

Nonostante la promessa della commercializzazione entro l’anno, attualmente la macchina voltante di Kitty Hawk non è ancora preordinabile né è stato ancora definito il prezzo finale di vendita. Attualmente è possibile soltanto partecipare al progetto Kitty Hawk versando una cifra una tantum di 100$, diventando ‘Flyer Discovery Member‘ e potendo godere nei prossimi mesi di una priorità sulle prime unità che verranno effettivamente distribuite ai clienti, oltre ad uno sconto sul prezzo finale di 2.000$. Informazioni più approfondite nel sito ufficiale di Kitty Hawk che trovate in fonte.

Via: TNWFonte: Kitty Hawk