ama laser evd

Le armi laser di Lockheed Martin sono potenti, precise e quasi pronte

Cosimo Alfredo Pina

Lockheed Martin è una azienda statunitense, tra le più attive nel campo della ricerca aerospaziale e militare; proprio pochi giorni fa, ha annunciato che le sue armi laser, ancora in fase di prototipazione, sarebberò già ad un buon punto di avanzamento.

Negli ultimi test, la futuristica arma sarebbe riuscita a distruggere il motore di un pickup a più di un chilometro e mezzo di distanza. Denominato ATHENA (Advanced Test High Energy Asset) il sistema è un laser a fibra ottica da 30-kilowatt.

arma laser

Rispetto alle altre tecnologie attualmente in sviluppo, quella utilizzata da Lockheed Martin sarebbe più precisa e letale, grazie alla combinazione di più raggi, piuttosto che focalizzarne uno solo.

LEGGI ANCHE: Torrette laser difenderanno la Cina dai droni

Secondo l’azienda le armi laser potranno essere usate in futuro per combattere le minacce in maniera efficace, riducendo al minimo i danni collaterali.

Per il momento rimane il problema della riduzione delle dimensioni che non permettono di montare le armi su mezzi di trasporto come elicotteri ed aerei, ma Lockheed Martin sarebbe già al lavoro su questo aspetto e non è da escludere che nel guerre del prossimo futuro, i cannoni laser diventino un realtà sempre meno fantascientifica.

Via: Mashable
  • Matteo Bottin

    Scommetto che l’energia la prende da pannelli solari xD

  • Dado

    Io voglio la spada laser non un cannone!!!!! Cmq che bella prospettiva: ci saranno sempre guerre…

  • mic_he

    Ragà, le armi no dai.