silicone nero

Le celle solari al silicio nero battono il record di efficienza

Cosimo Alfredo Pina

Il più grande limite dell’energia solare è l’efficienza limitata con cui le celle riescono a convertire l’energia trasportata dalla luce del Sole in corrente elettrica. Nuovi materiali e processi di produzione stanno però rendendo questa fonte rinnovabile sempre più pratica, come un nuovo record in arrivo dalla Finlandia.

Infatti alla Aalto University, grazie ad una particolare forma di silicio nanostrutturato denominata silicio nero, un gruppo di ricercatori sarebbe riuscito a battere il record di efficienza, raggiungendo il 22,1 % e superando di 4 punti il precedente valore.

LEGGI ANCHE: La strada solare funziona meglio di quanto ci si aspettasse

Le celle testate dagli studiosi sarebbero particolarmente efficaci nelle zone in cui i raggi solari giungono con un angolo poco pronunciato, rendendole particolarmente adatte alle zone agli estremi del pianeta.

La tecnologia dietro a queste celle sarebbe già pronta per la produzione e non è da escludere che presto potremo avere dei pannelli solari sempre più efficienti e in grado di fornire più energia a parità di spazio occupato.

 

Via: Engadget
  • Enrico Furnari

    Il record non e assoluto, ma riferito al solo silicio nero… Per fortuna, i record assoluti sono parecchio piu alti.