steve mccurry

Le dritte di un fotografo National Geographic, per scatti migliori

Cosimo Alfredo Pina -

Steve McCurry è uno dei fotografi più noti, divenuto famoso principalmente per il suoi lavori per National Geographic Magazine; tra le sue opere più famose rientra senz’altro la Ragazza afgana, il ritratto della giovane donna dagli occhi verdi, quasi ipnotici.

LEGGI ANCHE: Fotografia e scienza si uniscono, in questo documentario sul CERN

In un video realizzato in collaborazione con McCurry stesso, vengono raccolte nove semplici ma efficaci regole con cui potrete migliorare la qualità dei vostri scatti, che vi riportiamo anche a seguire:

  1. Regola dei terzi: posizionate il soggetto principale o il punto d’interesse lungo una linea che suddivide un terzo dell’inquadratura, oppure in una delle intersezioni tra queste linee.
  2. Linee guida: cercate di sfruttare eventuali linee di fuga per focalizzare l’attenzione sul soggetto.
  3. Diagonali: oggetti in serie o linee diagonali possono essere facilmente sfruttati per suddividere lo scatto e dare un tocco di dinamicità.
  4. Cornici: finestre, porte e altre aperture sono perfette per creare un effetto cornice intorno al soggetto dello scatto
  5. Contrasto con il terreno: quando componete lo scatto ponete anche attenzione a pavimento o terreno; un forte contrasto tra questo e il soggetto può creare effetti davvero interessanti.
  6. Riempite l’inquadratura: se dovete fare un ritratto avvicinatevi il più possibile. Se non avete familiarità con il soggetto, potrete sempre gentilmente chiedere se è disposto per essere al centro della vostra opera.
  7. Occhio dominante: nei ritratti potete porre l’occhio dominante del soggetto al centro dell’inquadratura per creare un effetto in stile Gioconda.
  8. Trame e ripetizioni: spesso e volentieri trame e soggetti ripetuti si prestano bene per un bello scatto, soprattutto se interrotte da qualcosa dal forte contrasto.
  9. Simmetria: uno scatto simmetrico ha sicuramente il suo fascino, può quindi valere la pena cercare la prospettiva giusta del soggetto, magari semplicemente girandoci intorno.

Potrete avere degli esempi visivi di questi consigli anche nel video che trovate qui sotto, ma ricordate che in un campo artistico e creativo come la fotografia, le regole sono fatte proprio per essere infrante.

Via: Gizmodo