leeco tv curvi marzo 2016_7

LeEco lancia la sfida a Xiaomi con questi due TV curvi 4K (foto)

Cosimo Alfredo Pina

A pochi giorni dal lancio dei Mi TV 3S di Xiaomi, due nuovi modelli tra cui un 65″ curvo 4K, LeEco, altro colosso cinese fortemente legato all’universo TV, rilancia la sfida con Super Max65 Curved e Super Max55 Curved.

Come avrete intuito si tratta di televisori da 55 e 65 pollici, entrambi curvi. Le caratteristiche in comune non si fermano al fattore di forma; sia Super Max65 Curved che Super Max55 Curved montano display LCD 4K con retroilluminazione LED, alloggiati in un telaio di allumino spesso 10,3 mm nella parte più sottile.

Sul lato qualità dell’immagine questi TV coprono almeno il 68% dello spazio colore NTSC, offrendo 10 bit di profondità, rapporto di contrasto 4000:1, luminanza minima di 280 nits, angoli di visione 178° e tempi di risposta di 8 ms.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi TV 3S è curva, sottile, da 65″, 4K e costa solo 1.200€

A muovere le immagini c’è il SoC Mstar 6A938, che integra GPU Mali-T820, affiancato da 3 GB di RAM DDR3, 32 GB di ROM, Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 4.1. Per quanto riguarda il comparto audio questi TV LeEco montano due speaker da 10 W con certificazione Harman/Kardon, sfruttabili con tecnologie DD+/Dolby TruHD, DTS HD e Dolby Audio.

Il sistema operativo è EUI 5.8, basato su Android 6.0 completa il quadro di Super Max65 Curved e Super Max55 Curved che, un po’ come i prodotti Xiaomi, sono pensati per la Cina – difficilmente saranno distribuiti in Europa – dove saranno venduti con prezzi al cambio di circa 680€ per il 55″ e circa 1090€ per il modello a diagonale maggiore, decisamente competitivi almeno sulla carta.

Via: GizmochinaFonte: LeEco