17_Yoga_Book_Demonstrating_All_Modes

Yoga Book con Chrome OS? Lenovo ci sta seriamente pensando

Cosimo Alfredo Pina

Tra i dispositivi che più abbiamo apprezzato ad IFA 2016 c’è senz’altro il Lenovo Yoga Book, un piccolo convertibile che permette di digitalizzare gli appunti scritti in maniera davvero efficace. Questo dispositivo sarà commercializzato in due versioni, una con Windows 10 e una con Android, ma non è da escludere che Lenovo ne realizzi una basata su Chrome OS.

Ad aprire questa prospettiva è Matt Lazare, manager della campagna dello Yoga Book che in una recente intervista ha dichiarato che l’azienda sta “seriamente pensando” a Chrome OS ” specialmente con i notevoli upgrade in arrivo che danno accesso all’ecosistema delle app Android”.

LEGGI ANCHE: Tutto quello da spere su Lenovo Yoga Book

Per ora è solo un’idea ma, continua Lazare, “ovviamente ne saprete di più strada facendo”. In effetti non ci dispiacerebbe affatto vedere uno Yoga Book con Chrome OS, che permetta tanto l’uso delle app Android quanto l’accesso a delle feature più vicine a quelle di un PC, visto che comunque è corredato anche di trackpad e tastiera. Per il momento il tutto rimane nel campo del teorico e probabilmente ne riparleremo tra qualche mese, forse quando le app Android su Chrome OS saranno una realtà più diffusa e testata.