LG annuncia una serie di dispositivi domestici compatibili con Google Home

Edoardo Carlo Ceretti - Finalmente non dovremo più abbandonare il nostro caro divano.

Il Google I/O appena concluso ha portato con sé molte novità interessanti riguardanti il mondo Android, ma anche qualche annuncio collaterale dai partner di Google stessa. In particolare, LG ha scelto proprio questo evento per annunciare una nuova lineup di piccoli e grandi elettrodomestici della serie Signature pienamente compatibili con Google Home.

La lineup, che spazia da lavatrici, asciugatori e frigoriferi fino ai purificatori d’aria e ai condizionatori, potrà godere di tutti i vantaggi legati ai comandi vocali di Google Assistant. Per fare qualche esempio, si potrà infatti sincerarsi dei minuti rimanenti per il termine del ciclo di lavaggio in corso della propria lavatrice, chiedere al proprio frigorifero di preparare del ghiaccio da usare per un aperitivo con gli amici, alzare o abbassare la temperatura del proprio termostato e così via. Circa la nuova gamma di prodotti smart per la casa, Song Dae-Hyun, presidente della divisione ‘Home Appliance & Air Solutions’ di LG, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

La nostra partnership con Google dimostra quanto sia facile rendere più smart la propria casa grazie a prodotti familiari e accessibili. Non deve essere necessario conseguire una laurea in ingegneria aerospaziale per progettare la propria casa in modo smart. Non vediamo l’ora di ampliare i nostri rapporti di lavoro con Google e gli altri innovatori di questo mercato in continua espansione, per arrivare a rendere accessibile a tutti la domotica più avanzata.

Le date di lancio e disponibilità di questa nuova gamma di prodotti saranno annunciate in futuro e differiranno da mercato a mercato. Ci auguriamo senza dubbio che questi dispositivi LG – e quelli degli altri produttori – possano arrivare presto e in numero sempre più maggiore sul mercato italiano, per rendere le nostre case sempre più smart.

Via: LG Newsroom