mercedes benz self driving fhd

LG e Mercedes-Benz insieme per le prossime auto senza conducente (video)

Cosimo Alfredo Pina -

A confermare la relativamente nuova tendenza verso i veicoli in grado di funzionare senza l’intervento del pilota, arriva una nuova collaborazione tra LG e Mercedes-Benz. L’obiettivo principale di questa unione è quello di realizzare delle particolari videocamere stereoscopiche.

Questi innovativi sensori, insieme al pacchetto di tecnologie ADAS (Advanced Drive Assistance System) realizzato dalla Casa Coreana, saranno i componenti chiave nelle auto che si guidano da sole a marchio Mercedes e nei relativi sistemi di guida assistita.

LEGGI ANCHE: Mercedes-Benz studia gli interni delle auto a guida automatica

LG ha inoltre affermato di avere forte interesse nel fornire nuovi sistemi di intrattenimento, collegati con i dispositivi mobili del pilota e dei passeggeri, seguendo così il trend lanciato da Google Android Auto e Apple Car Play.

Un set avanzato di sensori è alla base di questo tipo di tecnologie che, visto l’interesse mostrato dalle varie case automobilistiche, potrebbero presto diventare una realtà diffusa, in grado di aumentare la sicurezza su strada, dentro e fuori l’abitacolo.


Via