LG final

LG punta riorganizza la sua dirigenza per un 2016 più reattivo al mercato

Cosimo Alfredo Pina

Il prossimo 1 dicembre sarà una giornata decisamente importante per i vertici LG; come spiegato dal comunicato stampa ufficiale, l’azienda prevede infatti di assegnare nuovi ruoli a buona parte dei suoi piani alti con l’obiettivo, fissato per il 2016, di rendere l’azienda più responsiva ai rapidi cambiamenti di mercato.

La nuova organizzazione vede alla guida tre figure: Jo Seong-jin, per il settore Home Appliances & Air Solutions, Juno Cho alle Mobile Communications, e David Jung come presidente e CFO.

LEGGI ANCHE: Alphabet pronta ad isolare Google X Lab ed affini: maggiore libertà o meno responsabilità?

L’attuale CEO di LG Elettronics, Koo Bon-joon passerà invece nel team di dirigenza del gruppo LG Corp. Con questa ristrutturazione interna, che prenderà effettivamente atto il primo gennario 2016, LG punta a dare più indipendenza ai relativi settori pur mantenendo interoperabilità, con la speranza di affrontare al meglio il prossimo anno.

Questa tendenza, già vista con Sony e in un certo modo con Alphabet (la nuova Google), sembra essere sempre più adottata dai colossi della tecnologia; per sapere se sarà quella vincente per affrontare le sfide del futuro sarà necessario attendere quantomeno il prossimo anno.

Fonte: LG