L’identità di Superman è al sicuro: tornano le cabine telefoniche

Giuseppe Tripodi Ma sono smart e permettono di navigare in Internet

Sono passati ben 64 anni dalla prima cabina telefonica installata in Italia e, con l’avvento dei cellulari e degli smartphone, queste postazioni per telefoni pubblici sono andate lentamente scomparendo, almeno fino ad oggi.

A Firenze e Torino, infatti, sono stati inaugurati i primi TIM CityLink, ossia dei “totem digitali” dotati di schermo touch che permettono di ricevere informazioni circa i servizi offerti dalla città (mezzi pubblici, eventi in città, luoghi da visitare e così via) e di navigare gratuitamente su Internet per un’ora.

LEGGI ANCHE: Project Tango e Jeep: apre in Italia il primo corner digitale di FCA

Inoltre, sono presenti delle prese di corrente per ricaricare la batteria degli smartphone, permettono di chiamare rapidamente il 112 tramite un tasto SOS e includono un sistema di videosorveglianza.

Questi totem sono stati realizzati in collaborazione con Ericsson e, ad essere completamente sinceri, purtroppo non saranno utili a Superman per cambiarsi d’abito (in quanto non c’è alcuna cabina). Ma identità dei supereroi a parte, cosa ne pensate di questa iniziativa?

Foto di FirenzeToday

  • Matteo Rossetti

    qualche possibilità di vederli anche a milano ?

    • centrale

      Probabilmente…

  • Sublakuming Sublakum

    Non hanno tanto senso, neanche per i turisti stranieri, adesso che non c’é più il roaming in ue, giusto quando hai il telefono scarico…

  • Manu

    effettivamente senza roaming ora nn han senso xd

  • dataghoul

    Con la gente di m… che c’è in giro, verranno devastate dopo una quarto d’ora dall’installazione.

  • May I Survive

    dureranno MOLTO poco.. ancora meno di quello che sono durate a NY