Lighthouse è la nuova security cam intelligente supportata da Andy Rubin (foto e video)

Vezio Ceniccola

C’è un nuovo concorrente nel già affollato mercato delle smart camera di sicurezza, ma non è certo uno dei tanti: si chiama Lighthouse, è un dispositivo all’avanguardia e gode anche della “raccomandazione” di Andy Rubin. La startup che lo ha realizzato, infatti, fa parte di Playground Global, l’acceleratore lanciato dal noto co-fondatore del progetto Android.

Più che una semplice webcam di sicurezza collegata in rete, Lighthouse si pone come un “assistente interattivo” per la casa. Al suo interno sono integrate le più innovative tecnologie di deep learning e 3D-sensing, oltre a fotocamera RGB, sensore 3D, altoparlante, microfono e sirena. Grazie a tutti questi ritrovati tecnici, il dispositivo è in grado di capire chi è in casa – riconosce se è un componente della famiglia, un animale domestico o un ladro – e cosa stia succedendo nel suo raggio d’azione.

Tutte le funzioni possono essere gestite tramite le relative app per Android e iOS, che permettono di interagire con le persone in casa tramite lo speaker e la fotocamera di Lighthouse. Ma l’aspetto più interessante del dispositivo è la sua capacità di rispondere alle domande dell’utente. Attingendo ai dati raccolti nel corso della giornata, Lighthouse è in grado di dirci quando sono tornati a casa i nostri figli, chi era presente ad un certo orario, avvisarci tramite notifica sullo smartphone quando si verifica un certo evento.

LEGGI ANCHE: Nest Cam Indoor/Outdoor, la recensione

Le informazioni raccolte vengono conservate per 30 giorni, per poi essere definitivamente eliminate. Tutte le tecnologie di autenticazione garantiscono il massimo grado di sicurezza, per evitare che utenti esterni possano ficcare il naso in casa nostra.

Il costo di Lighthouse non è certo dei più economici, e per di più il servizio di assistenza intelligente è in abbonamento: al prezzo di 399$ potrete avere il dispositivo più un anno di servizio, estendibile fino a 5 anni pagando 599$. I preordini iniziano già da oggi, ma le spedizioni partiranno solo il prossimo settembre. Per maggiori informazioni, potete visitare il sito ufficiale a questo indirizzo.

Via: The Verge