liquid image ego ls 800 lte

Liquid Image presenta al CES la versione aggiornata della Ego LS 800, action cam LTE mai giunta sul mercato

Leonardo Banchi -

Il CES di Las Vegas, data l’abbondanza di prodotti che annualmente vengono presentati, è spesso anche teatro di storie commerciali che non finiscono troppo bene: ogni anno ci sono infatti molti prodotti che, mostrati al pubblico durante la convention, vengono poi abbandonati e non raggiungono mai gli scaffali dei negozi.

Nel 2014, uno di questi era la videocamera Liquid Image Ego LS 800, mostrata a Las Vegas per esaltarne la connettività LTE e poi mai commercializzata. La casa produttrice, però, ci ha riprovato quest’anno, portando al CES una versione rivista e migliorata.

LEGGI ANCHE: Kodak SP360, action cam per riprese “a tutto tondo”

Il modello aggiornato della Ego LS 800 presenta infatti tutte le caratteristiche peculiari già viste nel 2014, come la possibilità di registrare video a risoluzione 1080p a 30 FPS, o a 720p a 60 FPS, la connettività LTE e la stessa veste compatta, ma corredate da un migliorato chip per la connessione che garantirà la compatibilità con le reti dell’operatore Verizon.

L’action cam, il cui punto forte si basa proprio sulla possibilità di inviare le riprese in tempo reale attraverso internet, ha inoltre visto l’aggiunta di svariate periferiche Bluetooth, realizzate da produttori di terze parti, che permetteranno ad esempio l’invio della posizione registrata dal GPS, l’utilizzo di sensori biometrici e molto altro.

Liquid Image per quindi aver puntato sul supporto di partner esterni per sopperire alle difficoltà che hanno impedito la commercializzazione del prodotto durante lo scorso anno, e la presenza del principale operatore americano fra di essi fa certamente ben sperare.

La Ego LS 800 sarà disponibile, salvo nuovi problemi, a partire da primavera, allo stesso prezzo annunciato lo scorso anno: 399,99$.

VIA: TheVerge