nanofili argento

Lo scaldamuscoli del futuro è creato con le nanoparticelle

Cosimo Alfredo Pina -

Quello sviluppato da un gruppo di ricercatori coreani è uno scaldamuscoli decisamente particolare. Realizzato con tessuto basato su nanofili di argento questo indossabile per la terapia termica ha infatti delle caratteristiche piuttosto interessanti.

Grazie ai materiali impiegati risulta particolarmente sottile e flessibile, tanto più che sarebbe stato progettato per essere portato sotto i normali vestiti. I nanofili di argento (nanoparticelle molto allungate), intrappolati tra due strati di gomma, quando collegati ad una batteria permettono di riscaldare efficacemente la zona mantenendo temperatura costante.

LEGGI ANCHE: Tessuti smart e luminosi, grazie alle nanoparticelle

Al momento è ancora il tutto in fase sperimentale, ma l’idea dei ricercatori è che questa rete riscaldante possa essere usata sia in ambito medico sia per creare vestiti smart per l’inverno o rendere più efficienti tecnologie simili, come quelle utilizzate nei sedili delle auto.

Via: Engadget