Lo scooter del futuro è elettrico e senza problemi di autonomia (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

Horace Luke e Matthew Taylor arrivano dall’esperienza HTC ed hanno deciso di cambiare totalmente campo, passando a quello dei mezzi di trasporto elettriciGogoro è infatti un progetto per uno scooter elettrico che non è limitato al solo motociclo, ma si articola in una rete di rifornimento e un’app mobile.

Il mezzo è uno scooter, denominato SmartScooter, dalle linee arrotondate e decisamente moderne, con un cruscotto digitale e fari LED. Ad accompagnare lo scooter c’è la relativa stazione di ricarica (Gogoro Energy Network), che invece di offrire cavi e prese, permette di sostituire al volo le batterie esaurite.

LEGGI ANCHE: Moveo, uno scooter elettrico ripiegabile

L’idea di Gogogoro è che queste stazioni possano essere distribuite nell’ambito urbano per permettere spostamenti ecologici senza interruzioni e preoccupazioni dovute all’autonomia. Ogni SmartScooter può alloggiare due batterie ed essere gestito anche tramite la relativa app mobile, disponibile per iOS e Android.

Lo SmartScooter promette autonomie di circa 96 km con velocità fino ai 100 km/h, mentre le batterie saranno fornite anche di chip NFC e protezione con criptazione a 256 bit. Per il momento Gogoro, con il suo scooter e la rete di scambio delle batterie, rimane un prototipo, ma l’azienda è decisa a portarlo avanti; se quindi volete rimanere informati, vi rimandiamo al bellissimo sito ufficiale.

Via: Engadget