skateboard del futuro

Lo skateboard del futuro non avrà altro che le ruote (foto)

Leonardo Banchi

Fra auto che si guidano da sole, motorini ripiegabili e biciclette volanti, per i mezzi di trasporto tradizionali sono tempi duri: a questo progresso hanno dovuto piegarsi anche i ben più semplici skateboard, dei quali negli anni avvenire non rimarrà nient’altro che una coppia di ruote.

LEGGI ANCHE: Questo skate elettrico offre ben 40 km di autonomia

La causa di questa innovazione è Hammacher Schlemmer, un negozio americano che ha appena aggiunto al proprio catalogo il Sidewinding Circular Skates, uno skateboard futuristico nel quale la tradizionale tavola è completamente scomparsa, sostituita da due grandi ruote che circondano i piedi dell’utilizzatore.

Il funzionamento dello skateboard è simile a quello di alcuni modelli già visti recentemente: per guadagnare velocità, infatti, sarà necessario muovere i piedi avanti e indietro. La frenata, invece, è affidata semplicemente ai talloni, che appoggiati al terreno impediranno di procedere ulteriormente.

Oltre a possedere un look che non eviterà di attirare l’attenzione dei passanti, il Circular Skate possiede anche alcuni vantaggi: la grandezza delle ruote permette infatti di muoversi agevolmente sull’erba, consentendo così di compiere anche percorsi finora impensabili. Come lato negativo, però, pare che utilizzare lo skate del futuro richieda un po’ di esercizio prima di potersi muovere con tranquillità: il negozio ha però pensato anche a questo, fornendo assieme una sbarra di ferro che permette di collegare le due ruote e contrastare le difficoltà dei primi utilizzi.

Nonostante l’assenza dell’hoverboard di Ritorno al Futuro, il 2015 potrebbe dunque essere davvero l’anno degli skateboard del futuro: se volete iniziare ad utilizzarli, potete acquistarli sul sito ufficiale al prezzo di 99$.

 

Via: Psfk
  • dgero83

    bello/i