Lumious 2

Lumious: la lampada che finge di essere il sole (foto e video)

Leonardo Banchi

Gli esseri umani, durante tutta la loro storia, si sono adattati a vivere secondo gli orari e le abitudini dettate dalla luce del sole. Questo ha fatto sì che la nostra mente sia più propensa ad attivarsi alle luci dell’alba, e si predisponga al riposo osservando la luce di un tramonto, al termine della giornata. Perché, allora, le luci artificiali presenti nelle nostre case non riflettono questa naturale inclinazione? I creatori di Lumious ci propongono una soluzione!

LEGGI ANCHE: La lampada stampata in 3D che disegna sul muro della stanza

Lumious è infatti una speciale lampada, attualmente in cerca di finanziamenti su IndieGoGo, che possiede la capacità di regolare luminosità, colore ed angolazione della luce emanata per riflettere quella naturale del sole. In questo modo, l’illuminazione artificiale delle nostre case potrà essere funzionale ai ritmi delle nostre giornate, consentendoci di affrontare ogni momento in modo più efficiente.

Oltre ad aiutare un risveglio più naturale al mattino, infatti, Lumious accompagnerà in modo positivo durante tutta la giornata, poiché a differenza di una luce costante, che provoca spesso stanchezza e mal di testa, un’illuminazione in grado di cambiare ora dopo ora aiuta la mente ad essere più predisposta ad affrontare le attività del momento.

Lumious sarà inoltre caratterizzata da un aspetto elegante, che grazie alla sua forma snella e al vetro presente sulla scocca la renderà perfetta per essere utilizzata negli spazi quotidiani della nostra abitazione, o perfino nel nostro luogo di lavoro.

Questa speciale lampada può essere acquistata su IndieGoGo a partire dal prezzo di 300$: rimangono ancora 23 giorni per aiutare i suoi creatori a raggiungere l’obiettivo di 10.000$, quindi vi consigliamo di guardare il video e le immagini a seguire per osservare attentamente il suo funzionamento, prima di correre poi sulla pagina ufficiale del progetto per assicurarvene un esemplare!

  • Bomba

    Figata!