magic leap

Magic Leap, il futuro rivale di HoloLens, vuole diventare leggenda

Cosimo Alfredo Pina -

Sono davvero diversi mesi che Magic Leap, non dà notizie sulla sua realtà aumentata che sembra promettere una rivoluzione dell’interazione tra uomo e mondo digitale, o quantomeno una super-evoluzione di quanto offerto dai sistemi attuali come HoloLens.

Dopo aver ricevuto, alcuni giorni fa, un finanziamento da ben 793,5 milioni di dollari dal colosso cinese Alibaba ed altre aziende, il CEO di Magic Leap Rony Abovitz torna a parlare dell’ambizioso progetto dell’azienda, con un lungo e pomposo intervento sul blog ufficiale.

In verità Abovitz aggiunge ben poco di concreto sulla realtà aumentata di Magic Leap ma piuttosto punta a spiegarne il concetto. L’idea è quella di “trascendere quello che può essere contenuto in un prodotto fisico”.

Sempre nell’intervento si fa riferimento a come il progetto voglia scrivere la storia un po’ come hanno fatto prodotti leggendari come le “fotocamere Leica, la chitarra Fender Stratocaster del 1950 o la Gibson Les Paul”.

LEGGI ANCHE: Una nuova demo senza trucchi della realtà aumentata di Magic Leap

Per il momento il tutto sembra rimanere sul piano “filosofico” e forse le parole del CEO non accontenteranno chi, dalla pubblicazione dell’ultimo video ad ottobre, è in attesa di una nuova demo.

Eppure gli investitori sembrano credere davvero nel progetto di Magic Leap, visto che negli ultimi anni ha raccolto centinaia di milioni di dollari da big come Google e Microsoft. A questo punto non resta che attendere le future evoluzioni di questa realtà aumenta che vuole trasformare il “mondo in un nuovo desktop”.

Via: The VergeFonte: Magic Leap