samsung samsonite

Mai più smarrimenti con le valigie di Samsung e Samsonite

Cosimo Alfredo Pina

Una delle preoccupazioni di chi intraprende un viaggio in aereo è quella di non trovare il proprio bagaglio sul nastro trasportatore, una volta giunti a destinazione. Fortunatamente le compagnie aree offrono spesso e volentieri degli ottimi servizi in caso di smarrimento, ma per rendere questa evenienza ancora più improbabile, Samsung e Samsonite hanno deciso di realizzare una valigia smart.

Il bagaglio integrerà diverse funzioni come tracciamento GPS, sistema contro la manomissione e uno di allarme che qualora attiva scatterà ad una certa distanza dal possessore. Oltre che sull’attenzione alla sicurezza, Samsonite starebbe lavorando insieme alle compagnie aree per creare delle valige che integrino tutte le informazioni  necessarie al viaggio come biglietto, destinazione e peso.

LEGGI ANCHE: Mai più sorprese in aeroporto, con questa bilancia-power bank

Allo stesso tempo Samsung sta sperimentando delle valigie semoventi in grado di seguire il proprietario dentro l’aeroporto, sebbene il tutto sia ancora in fase di prototipazione a causa del grande ingombro del sistema motore.

Prima che i nostri bagagli siano in grado di effettuare autonomamente i check-in ci vorrà ancora un po’, ma l’ondata smart sembra aver travolto anche questi accessori che in futuro, grazie anche a collaborazioni come questa, aiuteranno a rendere i viaggi ancora più piacevoli e ad affrontare meglio i piccoli inconvenienti.