Marshall evolve le sue cuffie Bluetooth integrando la cancellazione rumore attiva: ecco le nuove Mid ANC (video e foto)

Vincenzo Ronca

Marshall, storica azienda produttrice di amplificatori che negli ultimi anni si sta dedicando anche al mercato per non musicisti, presenta le cuffie Mid ANC: una variante rinnovata delle cuffie Mid Bluetooth che lanciò più di un anno fa, integrando la cancellazione del rumore attiva.

Il design delle Mid ANC, come potete vedere anche dalla nostra galleria, appare sostanzialmente identico a quello del modello precedente, l’unica differenza estetica consiste nel pulsante switch posto sul padiglione auricolare destro che permette di gestire l’attivazione della cancellazione del rumore attiva realizzabile grazie all’integrazione di quattro microfoni. Ricordiamo che nel modello precedente erano presenti soltanto due microfoni per la cancellazione del rumore passiva.

LEGGI ANCHE: Marshall Monitor Bluetooth, la recensione

Il nuovo tipo di soppressione del rumore permette di escludere totalmente l’audio proveniente dall’ambiente esterno al prezzo di un consumo maggiore della batteria: Marshall ha stimato circa il 30% in meno di autonomia rispetto al modello precedente, il quale si traduce in 20 ore di ascolto con cancellazione del rumore attiva. Non si evolve il tipo di USB supportato per la ricarica della batteria, il quale rimane di tipo micro-USB.

Stando alla prova effettuata da The Verge, queste cuffie riescono a isolare incredibilmente bene dai rumori esterni, meglio di quanto già facesse la versione precedente ed al pari di come fanno modelli di cuffie Bluetooth di brand più costosi. Le Marshall Mid ANC sono già disponibili all’acquisto sullo store ufficiale anche in Italia, al prezzo di 269€.

Via: The Verge