30 ore di rock senza fili con le nuove Marshall Monitor Bluetooth (foto)

Cosimo Alfredo Pina

 

Dopo le Mid Bluetooth lanciate qualche mese fa, arrivano le nuove cuffie Marshall Monitor Bluetooth che in effetti condividono abbastanza con le on hear di novembre scorso. Le nuove Monitor Bluetooth sono più grandi, ed hanno un design over hear, quindi il loro padiglione accoglie l’orecchio per intero.

Monta driver da 40 mm e anche se non c’è la cancellazione del rumore il fatto che siano chiuse promette un certo grado di isolamento. Come ci indica chiaramente il nome, le nuove Monitor senza fili offrono connettività Bluetooth, con portata fino a circa 9 metri e anche il protocollo aptX.

In verità le Monitor Bluetooth sono decisamente ispirate al modello del 2013, le Marshall Monitor. Qui il vantaggio è la libertà di movimento, coadiuvata da vari comandi direttamente sui padiglioni (play/pausa, volume…) ma soprattutto l’ottima, almeno sulla carta, autonomia: ben 30 ore.

LEGGI ANCHE: 18 ore di autonomia per le cuffie wireless Plantronics BackBeat 500

Anche in caso la batteria si esaurisca sarà possibile continuare ad ascoltare musica tramite il classico cavetto che si connette nello slot da 3,5 mm, che tra l’altro (in modalità wireless) può essere usato per condividere la musica con un altro paio di cuffie.

Se a questo ci aggiungete il fascino rock del marchio Marshall, il quadro è completo. Se le Marshall Monitor Bluetooth vi hanno incuriosito e siete veri fan sappiate che le trovate già in vendita sul sito ufficiale a 249€.