mc

La prima macchina elettrica McLaren…è solo per i piccoli

Lorenzo Mortai

McLaren nel mondo dei motori è sinonimo di una cosa, potenza allo stato puro. Fondata nel 1963 dal pilota Bruce McLaren, nella sua storia ha collezionato ben 12 titoli mondiali piloti, e 8 mondiali costruttori, assestandosi come una delle migliori scuderie motoristiche ancora attive.

Come tutte le grandi aziende automobilistiche stanno facendo in questi ultimi tempi, anche la casa britannica sta guardando al futuro, ed è un futuro fatto di elettricità. Le supercar elettriche ormai non sono più un miraggio (Elon Musk insegna), ma McLaren ha deciso di partire dal basso, anzi, dal piccolo.

LEGGI ANCHE: La macchina elettrica con più accelerazione di una supercar

Presentando la P1TM, una macchina elettrica per bambini. La velocità massima è di 3 miglia orarie, la linea è stata ripresa dalla “sorella maggiore” P1, e costa la bellezza di 486 dollari. C’è chi definisce le auto elettriche dei “giocattoli per adulti”, beh, adesso ce n’è uno anche per i più piccoli.

Fonte: The Verge