notebook windows 10

Microsoft al lavoro sull’anti Chromebook, da appena 149$

Cosimo Alfredo Pina

I Chromebook di Google hanno diversi punti di forza; oltre alla piena integrazione con i servizi offerti da BigG, le performance e i formati offerti ben si prestano all’utenza media, sopratutto considerando i prezzi a cui vengono offerti.

Microsoft sembra ben conscia delle potenzialità di questo settore di mercato e forse spinta dal successo dei Google Chromebook, sarebbe pronta a lanciare una linea estremamente economica di portatili basati su Windows 10.

L’offerta di Microsoft si distinguerà in due modelli: uno pensato per il settore dell’educazione e l’altro indirizzato al mercato consumer. Il primo sarà realizzato da Elitegroup Computer Systems e basato sulla piattaforma hardware Intel Bay Trail-T CR.

LEGGI ANCHE: ASUS starebbe per lanciare il Chromebook più economico sul mercato

Con uno schermo da 11,6 pollici il notebook per l’educazione di Microsoft costerà 179$. Il modello pensato per la normale utenza avrà la stessa diagonale ma sarà invece prodotto dall’azienda 3 Nod, con un prezzo finale stimato intorno ai 149$.

I due modelli di notebook realizzati da Microsoft potrebbero arrivare, almeno negli USA, entro la metà del 2015, portando una potenziale minaccia per i Chromebook, ma andando a favore dei consumatori, che potranno avere un’ulteriore scelta per prodotti economici, ma in grado di portare a termine compiti basilari, come la navigazione web e la redazione di semplici documenti.

Via: PhoneArena