mani virtuali microsoft

Microsoft è davvero a buon punto nel rendere virtuali le vostre mani (video)

Cosimo Alfredo Pina

Sono anni che Microsoft sta lavorando per portare il nostro corpo nel mondo virtuale e in un certo senso ci è riuscito con i Kinect, la speciale webcam per Xbox. La prossima frontiera però sarà il tracking dei movimenti fini, in particolare quelli delle mani.

Ce lo dimostrano gli ultimi due video usciti dai laboratori di ricerca e sviluppo di Redmond, dove un gruppo si sta dedicando a mani virtuali e gesture in aria. L’obiettivo principale, non è difficile immaginarselo, è quello di integrare le mani nella realtà virtuale e aumentata e la cosa sembra essere davvero a buon punto.

LEGGI ANCHE: Manus VR sono i guanti che rendono virtuali le vostre mani per 250$

Chi ha provato il sistema, denominato Project Prague, ha descritto la sensazione di quasi totale corrispondenza tra arto virtuale e reale. Il tutto si basa anche sulla tecnologia Intel RealSense, le telecamere molto simili al Kinect integrate su sempre più PC, portatili e non.

Siamo ancora molto lontani dall’abbandono di mouse e tastiera, ma non è improbabile che in un futuro non troppo lontano, soprattutto con la diffusione dei visori, questo tipo di input diventerà una nuova alternativa ai classici input. Nel frattempo fatevi un’idea con i due video realizzati dai ricercatori Microsoft che trovate qui sotto.

Via: The Verge
  • GattoMorbido

    Io voglio i comandi vocali interpretati come in “Her”