microsoft final

Gli smartphone Microsoft sprofondano del -71%

Cosimo Alfredo Pina

Non è certamente un segreto il fatto che gli smartphone Microsoft non riescano a trovare il loro spazio tra gli Android ed iPhone. Già lo scorso trimestre i Lumia avevano registrato un -46% su base annua e anche nel Q4 2016 di Microsoft gli smartphone Windows continuano a sprofondare.

Le entrate del settore mobile hanno infatti registrato un -71% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, dato che tra l’altro ha trascinato l’intero settore device al -35%, nonostante il +9% dei Surface. Cresce invece il settore PC (OEM), sia sul piano consumer (+27%) che su quello Pro (+2%).

LEGGI ANCHE: La linea Lumia è morta. E Windows 10 Mobile?

Tra i settori che continuano a crescere c’è anche Xbox, di cui sul report non si parla in termini economici diretti, ma che comunque ha ampliato, rispetto allo stesso periodo del 2015, il suo bacino di utenza del 33%, con un totale di 49 milioni di dollari.

La cessione del marchio Nokia a Foxconn e indizi più o meno palesi della fine della linea Lumia, insieme ai dati sui risultati finanziari, ci fanno capire che di nuovi smartphone made in Microsoft ne vedremo davvero pochi, anche se l’azienda sarebbe pronta a cavalcare il successo del marchio Surface, con un dispositivo dedicato al mondo professionale. Basterà a risollevare le sorti del suo settore smartphone e a far decollare Windows 10 Mobile? Vedremo nei prossimi mesi.

Via: MSPowerUser