SpaceX_CRS-7_missione fallita

Missione CRS-7 fallita per SpaceX, il cargo non si salva (video)

Cosimo Alfredo Pina

La missione CRS-7 di SpaceX per il trasporto di attrezzatura e rifornimenti verso la Stazione Spaziale Internazionale è fallita. Dopo 139 secondi dal decollo il modulo di propulsione (SpaceX Falcon 9) ha subito una serie di anomalie che hanno portato all’esplosione del cargo e al fallimento totale della missione.

Confermata poco dopo dai canali ufficiali e da diversi tweet di Elon Musk, l’esplosione è stata ripresa dalle videocamere della NASA mentre un messaggio di solidarietà è arrivatto anche dall’astronauta Scott Kelly, direttamente dalla stazione spaziale.

Fortunatamente il materiale andato perduto, Microsoft HoloLens inclusi, non è critico per gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, che secondo le fonti ufficiali avrebbero scorte per rimanere autosufficienti fino a settembre, data entro la quale altri due trasporti proveranno a raggiungere la missione spaziale.

Via: TechCrunch